News

Per non perdere il senso della misura

Siamo stati a dar soccorso ad alcuni amici colpiti dalla "bomba d'acqua" di Lunedì 24/06/2013 nella zona della Grotta Rossa a Rimini. Lo scenario che si è presentato davanti ai nostri occhi ci ha proiettato in uno di quei film o documentari sulla forza immensa della natura. Ci hanno raccontato di come in solo 5 minuti (CINQUE) oltre 40 autorimesse si siano letteralmente riempite con 3 metri d'acqua.
Ogni oggetto contenuto in quei luoghi è andato distrutto dall'acqua e dal fango. Era evidentissimo l'errore di una costruzione pensata per una natura addormentata mentre è chiaro che ogni tanto la terra ci suona la sveglia.
Mentre tornavamo in azienda con un carico di auto da buttare ci siamo chiesti se non fosse opportuno tener bene a mente che l'ospitalità che chiediamo su qesta terra non debba essere più rispettosa e attenta. 
Siamo davvero piccoli uomini che giocano a fare i gradassi con il "can che dorme".


 

Macchine meravigliose

L'abito forse non farà il monaco ma di sicuro racconta "di che pasta sia fatto" chi la guida. Il mondo del tuning affonda la sua ragion d'essere nel desiderio di chi guida un'automobile di raccontare un po' della sua ersonalità.
Eleganza, forza, raffinatezza e stile. Si può esprimere la propria indole semplicemente con un colore.
Eccolo!
 


 

Luce nuova

La forma sempre più complessa dei fanali ha indotto i costruttori a far uso di un materiale flessibile e plasmabile come il plexiglass. Anche la sua leggerezza è stato elemento determinante per la enorme diffusione. Si tratta però di un materiale meno resistente del vetro all'azione del tempo e dopo alcuni anni la sua trasparenza può ridursi provocando un grave calo della luminosità dei fanali.
Abbiamo acquisito tecnologie idonee a rigenerare la trasparenza dei fanali invecchiati. 


 

Newsletter

Accetto il trattamento dei miei dati personali | Privacy Policy

Profili Social